Cimitero di Glasnevin

Lapidi e croci celtiche al cimitero di Glasnevin

Il cimitero di Glasnevin, situato nell’omonimo quartiere a nord di Dublino, è considerato il più importante cimitero monumentale della città ed ultima dimora di numerose personalità storiche d’Irlanda, tra le quali Michael Collins – icona della battaglia nazionalista in Irlanda – e Daniel O’ Connell. Giace qui anche il terzo presidente della Repubblica d’Irlanda, Éamon de Valera.

Chiamato ufficialmente Prospect Cemetery, il cimitero è noto anche per il suo valore artistico, toccato dalla mano di importanti scultori e architetti d’Irlanda come J. Hogan e Sir Thomas Farrell. Trovarlo è molto semplice perchè confina con il Botanic Garden, il Giardino Botanico Nazionale di Dublino.

Il suo perimetro è segnato da un muro in stile medievale con dieci torri di guardia del XIX secolo dalle quali si tenevano d’occhio i “bodysnatchers”, ovvero individui che rubavano i corpi appena seppelliti per venderli ai migliori offerenti tra i medici di Dublino che si occupavano del loro sezionamento.

Questo luogo è famoso anche perchè è stato il primo cimitero cristiano costruito a Dublino nel 1832. Prima della sua costruzione, per via delle dure leggi inglesi applicate ingiustamente su quest’isola, cattolici e protestanti non avevano un luogo sacro dove seppellire i propri cari perchè l’unica religione “ufficiale” era quella anglicana, la religione dei dominatori inglesi. Fu proprio grazie a Daniel O’Connell, eroe nazionale, che finalmente si potè avere un cimitero che spettava di diritto alla città.

Tra i tanti spunti di interesse del cimitero di Glasnevin, vi è una zona chiamata Angels Memory Garden, ovverosia il luogo dove si trovano le salme di quei bambini mai nati. Questa zona fu introdotta nel cimitero solo nel 1970 perchè, prima di tale data, i bambini “mai nati” si consideravano non battezzati e quindi non aventi diritto a una sepoltura in un cimitero cattolico. In questo cimitero, tra lapidi e croci celtiche, è molto bello passeggiare sopratutto nella bella stagione, per respirare attraverso il ricordo dei suoi eroi, la vera atmosfera irlandese.

Cimitero di Glasnevin – Foto: William Murphy/Flickr

Hotel Consigliati

DoubleTree by Hilton Dublin Burlington Road

DoubleTree by Hilton Dublin Burlington RoadSituato a soli 20 minuti di cammino dal centro di Dublino e dall'Aviva Stadium, il DoubleTree Dublin Hotel dista 16 minuti a piedi dal Bord Gais Theat [...]

Maple Hotel

Maple HotelIl Maple Hotel è situato in Gardiner Street, nel cuore del centro di Dublino, a 5 minuti di cammino dalla centrale O'Connell Street. Offre camere lum [...]

Maldron Hotel Parnell Square

Maldron Hotel Parnell SquareSituato nel centro di Dublino, a 2 minuti e 7 minuti a piedi, rispettivamente, dalla famosa O'Connell Street e dal vivace quartiere Temple Bar, il Mal [...]

Central Hotel

Central HotelSituato nel cuore di Dublino, il Central Hotel, collegato all'Exchequer, vincitore del premio Ireland's 2010 Gastropub, offre camere con TV, Wi-Fi gra [...]

The Fitzwilliam Hotel

The Fitzwilliam HotelStruttura a 5 stelle situata nel cuore di Dublino, il Fitzwilliam Hotel offre sistemazioni di lusso, un ristorante stellato, una palestra e interni fi [...]

Arlington Hotel O'Connell Bridge

Arlington Hotel O'Connell BridgeAffacciato sul fiume Liffey, nel cuore di Dublino, e sede della più longeva cena tradizionale irlandese con spettacolo di danza, l'Arlington vanta si [...]

Abbott Lodge

Abbott LodgeUbicato in un edificio in stile georgiano, l'Abbott Lodge Guesthouse si trova a 500 metri dalla stazione di Connolly Street. Offre sistemazioni conven [...]

Scopri cosa fare a Dublino