Kilmainham Gaol

Kilmainham Gaol – la ex prigione situata a Cill Mhaighneann

A Dublino si trova una delle più grandi prigioni in disuso d’Europa, legata ad avvenimenti tragici (e a volte eroici) che segnarono la nascita dell’Irlanda moderna: la prigione di Kilmainham Gaol.

É in questo luogo che furono detenuti e giustiziati dall’impero britannico molti personaggi che hanno fatto la storia d’Irlanda. Oggi non più operativa, la prigione è stata convertita in museo. Costruita nel 1796, malgrado l’apparente modernità della prigione, è noto che le condizioni carcerarie dei prigionieri furono tra le più dure: essi venivano rinchiusi in gruppi promisqui di cinque (non c’era la sezione femminile nei primi decenni) in celle fredde di massimo 28 mq. e prive di finestre.

Come confermano i registri del penitenziario, tra i prigionieri non furono risparmiati nemmeno i bambini, che venivano incarcerati anche per piccoli furti. Il più giovane “ospite” di Kilmainham Gaol è stato un bambino di sette anni.

Con la proclamazione del libero stato di Irlanda nel 1924, la prigione, vista come un luogo di atroce sofferenza durante il dominio britannico, fu lentamente dismessa a favore di strutture più moderne e soprattutto più umane. In un primo periodo, non ci fu nemmeno un serio interesse a preservare questo posto come un luogo di memoria nazionale.

A chi vorrà fare il tour guidato della struttura carceraria, sarà inoltre spiegato come e perché essa era considerata una delle prigioni più terribili d’Irlanda e quali erano le condizioni dei carcerati: ad essi era distribuita una candela ogni 15 giorni come solo mezzo di illuminazione e come mezzo di sostentamento vi erano solo pane, latte e zuppe.

Numerosi sono stati i film che hanno avuto come scenario questa terribile prigione, nonchè documentari della BBC fino ad una canzone degli U2 (A Celebration n.d.r.). A nostro parere, uno dei film che rappresentano meglio le condizioni di vita all’interno del carcere è stato In the name of the Father con Daniel Day Lewis.

Kilmainham Gaol – Foto: Sean Munson/Flickr

Hotel Consigliati

Hotel St George

Hotel St GeorgeSituato all'inizio di O'Connell Street, nel cuore di Dublino, l'Hotel St. George offre camere con bagno privato, connessione WiFi e parcheggio privato [...]

Dublin Citi Hotel of Temple Bar

Dublin Citi Hotel of Temple BarUbicato in un edificio del XIX secolo del quartiere Temple Bar di Dublino, questo hotel offre una reception aperta 24 ore su 24, un premiato bar a 4 p [...]

Glenogra Townhouse

Glenogra TownhouseUbicato vicino alla RDS e a soli 10 minuti di auto dal centro di Dublino, il Glenogra Townhouse offre la prima colazione calda, un parcheggio gratuito [...]

Maple Hotel

Maple HotelIl Maple Hotel è situato in Gardiner Street, nel cuore del centro di Dublino, a 5 minuti di cammino dalla centrale O'Connell Street. Offre camere lum [...]

Stauntons on the Green Guesthouse

Stauntons on the Green GuesthouseAffacciata sul pittoresco St Stephen’s Green, questa struttura in stile georgiano offre camere con vista sul giardino o sul parco proprio nel centro [...]

Kingfisher Townhouse

Kingfisher TownhouseIl Kingfisher Townhouse offre sistemazioni accoglienti dotate di bagno privato nel cuore del centro di Dublino. Situato su Parnell Street, il ristoran [...]

Portobello Hotel

Portobello HotelAffacciato sul Grand Canal, il Portobello Hotel dista meno di 10 minuti a piedi dal parco St Stepehn's Green. La struttura offre camere spaziose con c [...]

Scopri cosa fare a Dublino