Phoenix Park

Phoenix Park, il parco più grande di Dublino

Phoenix Park in irlandese Páirc an Fhionn Uisce – è un grande parco situato a 3 km a nord-ovest del centro di Dublino, capitale della Repubblica d’Irlanda. Ricco di prati e viali alberati, esteso 712 ettari, è delimitato da una cinta muraria di 16 km di perimetro.

Il nome Phoenix non ha nulla a che vedere col leggendario uccello della fenice, ma è la semplice anglicizzazione del gaelico “fhionn-uisce”. Si tratta di uno dei maggiori parchi recintati non solo d’Irlanda ma del mondo intero, più esteso del Central Park, dell’Hyde Park, mentre il Richmond Park di Londra supera il Phoenix Park di Dublino di soli 10 km². Oggi in questo meraviglioso parco di Dublino si tengono numerosi concerti e l’annuale Phoenix Park Motor Race irlandese.

Storia del Phoenix Park

Dopo la conquista normanna di Dublino nel XII secolo, il primo Barone di Castleknock, assicurò che l’odierno Phoenix Park sarebbe stato ceduto ai Cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme. Successivamente i cavalieri persero ogni diritto sulle terre quando Enrico VIII glielo confiscò nel 1537. Ottanta anni dopo questo evento storico, diventò proprietà dei rappresentanti della Corona inglese in Irlanda. Alla restaurazione di Carlo II, il suo vice a Dublino, vi stabilì un Parco di Caccia Reale, e così la zona fu chiusa con una cinta muraria. Solo nel 1747 fu riaperto al pubblico. Il parco è stato più volte citato in romanzi di scrittori sia di Dublino che dell’intero territorio d’Irlanda.

Il Phoenix Park oggi

Nel Phoenix Park, se passate le vacanze a Dublino, c’è tanto da vedere. Innanzitutto non perdetevi le residenze del presidente della Repubblica d’Irlanda e dell’ambasciatore degli Stati Uniti, poi potete farvi delle belle foto vicino l’obelisco Wellington, un obelisco commemorativo di tutte le sue vittorie ai danni dei francesi. Nei pressi del Phoenix Park Visitors Centre, non mancate di visitare l’Ashtown Castle, una bella torre imponente di quattro piani.

La cosa davvero bella di questo parco è il fatto che gli animali al suo interno, primi tra tutti i daini, convivono tranquillamente con le persone che vengono qui a godersi un po’ di quiete lontano dal caos cittadino. Per i più piccoli, c’è la possibilità di visitare anche lo Zoo di Dublino: costruito nel 1830, attualmente è uno degli zoo più antichi d’Europa.

Phoenix Park di Dublino – Foto: fotolia.it

Hotel Consigliati

Your Home From Home Apartments

Your Home From Home ApartmentsSituati nel cuore di Dublino, questi appartamenti sono confortevoli e ben posizionati se desiderate raggiungere il New 02 Arena e il Lansdowne Road St [...]

The Glen Guesthouse

The Glen GuesthouseSita nel centro di Dublino, a soli 5 minuti a piedi dalla stazione Connolly, la Glen Guesthouse propone ampie camere con bagno interno, doccia a multi [...]

The Clarence

The ClarenceSituato sul Fiume Liffey, proprio nel centro di Dublino, l'hotel Clarence, di proprietà di Bono e The Edge degli U2, offre sontuose camere con letti [...]

Jackson Court Hotel

Jackson Court HotelSituato nel centro di Dublino, a soli 5 minuti a piedi da Grafton Street e da St. Stephen’s Green, il Jackson Court Hotel Dublin offre un locale not [...]

Eliza Lodge Temple Bar

Eliza Lodge Temple BarAffacciata sul Fiume Liffey, questa moderna guest house occupa una posizione centrale nel quartiere Temple Bar di Dublino e vanta finestre insonorizza [...]

Maldron Hotel Parnell Square

Maldron Hotel Parnell SquareSituato nel centro di Dublino, a 2 minuti e 7 minuti a piedi, rispettivamente, dalla famosa O'Connell Street e dal vivace quartiere Temple Bar, il Mal [...]

Castle Hotel

Castle HotelOspitato in un edificio georgiano nel centro di Dublino, a soli 2 minuti a piedi da O'Connell Street e nelle immediate vicinanze di Temple Bar, l'eleg [...]

Scopri cosa fare a Dublino